Francesca Caira, stilista eco-chic

logo caira design
“Ho scelto di riciclare perché rimango sempre molto affascinata dagli oggetti che riguardano il passato. Tutto quello che ha valore, con una maggior attenzione per i dettagli, infatti, possiede una qualità superiore. I bottoni, le asole e gli orli, hanno una resistenza e una bellezza senza tempo. I capi che rielaboro sono facilmente reperibili e mi diverte ridargli una nuova vita.”
Parole di Francesca Caira, eco-designer originaria di Frosinone ma milanese di adozione, dopo aver conseguito un diploma in industrial designer allo IED  decide di lanciare la sua label CAIRA Design.

caira design 2012

Ciò che colpisce di più di questa eclettica designer è la spiccata capacità nell’unire il passato con il presente; le sue creazioni mantengono sempre una marcata impronta sartoriale ma, nello stesso tempo, si arricchiscono

e si completano di tagli netti e assimetrici, forme e volumi nuovi; marchio inconfondibile del brand.

Tutte sue collezioni risultano originali, nuove, uniche, per uno stile senza eccessi ma intriso di eleganza e raffinatezza, la sua donna rende omaggio alla creatività di Vivienne Westwood e di Antonio Marras.

Design e creatività senza rinunciare alla concretezza e alla portabilità in chiave rigorosamente green.

Francesca, stilista eco-chic per un riciclo creativo.

 

eco-box